Impresa PSG! Mourinho è fuori dalla Champion’s League senza Ibrahimovic i parigini eliminano il Chelsea

Notte folle di Champion's League a Stamford Bridge ieri sera, il Paris  Saint Germain di Laurent Blanc si impone sul Chelsea di Josè Mourinho  grazie ad un 2-2 ai supplementari che grazie al pareggio per 1-1 a  Parigi consente il passaggio ai quarti di finale. Photo by Georgia de Lotz on Unsplash

Notte folle di Champion's League a Stamford Bridge ieri sera, il Paris Saint Germain di Laurent Blanc si impone sul Chelsea di Josè Mourinho grazie ad un 2-2 ai supplementari che grazie al pareggio per 1-1 a Parigi consente il passaggio ai quarti di finale.

Una partita che iniziava in discesa per Diego Costa e compagni, con il risultato di andata era sufficiente amministrare un pareggio senza goal in casa, sappiamo tutti quanto Mou sappia difendere la sua porta.

Ma nel calcio non ci sono certezze, il PSG da subito con Verratti e Thiago Motta domina il centrocampo, Thiago Silva, che sarà l'uomo del match, e David Luiz si impongono in difesa. Ibra entra in ritardo e viene espulso, il rosso di Kuipers pare davvero esagerato e non sarà l'unico errore della serata.Il PSG si trova così in 10 nel primo tempo e le possibilità di continuare in Champion's League scendono verso lo zero.

Quando Cahill segna il goal dell'1-0 sembra davvero tutto finito, ma i ragazzi di Blanc decidono che non deve finire così e grazie ad un colpo di testa di David Luiz, ex-Chelsea pagato più di 50 milioni questa estate, si portano in parità, si va ai supplementari.

Nei tempi supplementari le emozioni non mancano, Thiago Silva provoca un rigore sciocco e Lazard dal dischetto centra la rete, ma è sempre Thiago sempre su colpo di testa che con una parabola perfetta scavalca Curtois e insacca in porta.Il Chelsea recrimina per un fallo di Cavani su Diego Costa in area di rigore ma la vittoria della formazione francese è assolutamente meritata.

Link Correlati:

Roberto S.

Laureato al Dams indirizzo musicale con una tesi di laurea in filosofia della musica, si divide tra la redazione di contenuti promozionali e la programmazione lato web per il mondo Linux e Microsoft. Nel poco tempo libero che gli resta trova anche il modo di suonare il sax.

Condividi Questo Post